26/09/17

Top a quadretti e zaino handmade



Tra un vestito e l'altro ogni tanto decido di raccogliere nuove sfide e provare a realizzare qualcosa di nuovo. Come lo zainetto in jeans ricavato da un vecchio paio di pantaloni pensato per il mio prossimo weekend fuori porta (capirete poi perché).

Realizzarlo è stato più semplice di quanto pensassi, nonostante i mille tutorial che ho guardato per capire come inserire le tasche o cucire le bretelle, ho personalizzato lo zaino con patches termoadesive e una tasca recuperata dai pantaloni. 

Lo zaino è comodo e capiente, perfetto per mettere dentro tutto il necessario per lunghi spostamenti, infatti l'idea è saltata fuori quando mi sono accorta di volerne uno dopo il viaggio a Siviglia, camminare tutto il giorno con la borsa non è il massimo della comodità e anche in aereo con solo il bagaglio a mano, lo zaino può essere un valido aiuto! Così in vista dei prossimi weekend europei che mi aspettano ho deciso di realizzarne uno da sola piuttosto che comprarlo. 

A completare l'outfit il top a quadretti con balze e shorts ampi a vita alta, tutto bianco e nero.



Zaino: Handmade
Top: Pimkie
Shorts: Floreiza
Stivaletti: H&M
Collant: Calzedonia

Nessun commento:

Posta un commento

thanks for comment! ❤