26/05/17

Crazy Color Pinkissimo



Passare dal castano al biondo e dal biondo al rosa, come fare?
Vi racconto step by step come ottenere una chioma rosa fragola con la tinta semipermanente di Crazy Color.

Step1: Decolorazione
Il mio colore naturale è un castano scuro caldo, il rosa non viene bene sui toni scuri così ho dovuto schiarire e per farlo mi sono rivolta alla mia parrucchiera.
Ne è venuto fuori un biondo miele, molto caldo e molto "giallo" che ho attenuato con shampoo antigiallo o alla camomilla nei lavaggi successivi.

Step2: Prova colore
Prima di applicare tutta la tinta e ritrovarmi con una tonalità diversa da quella sperata ho provato su una piccola ciocca nascosta: applicando il prodotto sia sulla parte decolorata, sia sulla radice.
Come prima prova ho preso il rosa Pinkissimo, molto acceso, in modo che si vedesse bene, ma ho acquistato anche il Candyfloss, molto più chiaro e pastello, che utilizzerò una volta scaricato il primo rosa.
 Step 3: La tinta
Per applicarla ho prima bagnato i capelli, poi con l'aiuto di un pennello e un paio di guanti (indispensabili per non sporcarsi le mani!) ho steso il colore su tutte le lunghezze.
Una volta applicato tutto il prodotto (se, come me, avete tantissimi capelli prendete due flaconi, non si sa mai e se avanza potete usarlo via via che schiarisce) ho avvolto il tutto con la pellicola e lasciato agire 20-30 minuti.
Trascorso il tempo di posa ho sciacquato bene e fatto la piega.
Il risultato? Un rosa intenso che regge anche al primo shampoo, invece nei punti dove ho applicato meno prodotto il biondo sotto emerge un po' e il rosa tende al pesca che schiarisce molto lavandoli (non sono pratica di tinte fai da te!).
Il risultato finale mi piace proprio perchè non è perfetto e le tonalità diverse sembrano sfumature che in fondo stanno bene.
Non vedo l'ora di provare l'altro rosa!

Che ne pensate? Avete provato tinte washout come questa e come vi siete trovate?

Nessun commento:

Posta un commento

thanks for comment! ❤