20/02/15

Corso di cucito, disegnare il corpetto (parte 1)

video
Il corpino che andrò a spegare sarà aderente al corpo e, insieme alla gonna, servirà per creare abiti come tubini (gonna stretta) o abiti svolazzanti tipo fit&flare (gonna a ruota). Eventuali trasformazioni le vedremo nel prossimo post.

Iniziamo dal disegno base, il rettangolo che ho disegnato è solo da supporto, le linee da cui iniziare sono le due perpendicolari che formano l'angolo in A (ricordando di lasciare spazio sufficiente a sinistra e in basso per completare il modello). Dalla linea verticale che da A prosegue in basso trovate i punti secondo le seguenti misure: B (AB = scollo), C (AC = livello ascellare) e D (AD = lunghezza vita posteriore), per farlo occorre tenere a portata di mano la vostra tabella misure. Partendo dai punti B,C,D tracciate come nel disegno tre linee orizzontali (non avendo ancora terminato il rettangolo andranno a finire nel punto più distante del foglio)
Adesso faremo qualche calcolo (metterò ad esempio le mie misure):

(metà circonferenza torace - metà circonferenza vita) : 4
Dal punto D trovare E con il valore ottenuto

ad esempio (41-33) : 4 = 2 cm, DE = 2cm

Unire E con B per trovare il punto F su C

2/3 metà circonferenza torace - 2
Trovare il punto G con il valore ottenuto

ad esempio (41:3)x2 - 2 = 25,3cm, FG = 25,3

1/4 metà circonferenza torace
Questo valore ci servirà a trovare il punto H e di conseguenza il punto I a metà tra GH
ad esempio 41:4 = 10,25cm. GH = 10,25cm

Da G e H tracciare una linea verticale fino a incontrare la linea orizzontale che parte da A (come nel disegno) e da I invece tracciare la linea verso il basso fino a incontrare la linea che parte da D.
 1/2 larghezza spalle
Trovare il punto N secondo il valore ottenuto

ad esempio: 38:2 = 19cm, BN = 19cm

Da N tracciare una linea fino a trovare il punto O.

FH + 2 = MG
 Questo passaggio si ottiene misurando con la riga la distanza tra F e H e aggiungendo 2 cm riportare il valore da G fino a trovare M.
So che è abbastanza complicato, bisogna seguire passo passo per non rischiare di perdere un passaggio. Adesso prendiamo la riga e posizionandola su D andiamo a individuare il punto n1 utilizzando come misura il livello spalle.
ad esempio: D n1 = 40cm
Il punto a1 corrisponde allo scollo - 1cm (partendo da A) e il punto a2 misura 2cm da A.
 Il nostro corpetto inizia a prendere forma, unite (con un colore diverso se possibile) i punti n1 con a1 e (usando un curvilinee) a1 con a2, ottenendo così lo scollo e la spalla del modello posteriore.
Adesso dal punto di incontro tra la linea che da G va su A trovare il punto P (come nel disegno) e da P scendere fino a trovare il punto Q così:
O n1 + 2cm
tracciare da Q una piccola linea orizzontale che ci sarà utile in seguito.

Scollo - 2cm = P p1
  Se non vi siete ancora spaventate o arrese fino a qui è segno che non spiego poi tanto male! In caso contrario sappiate che manica e pantalone sono molto peggio!!!!

Troviamo il punto m1 da M misurando metà distanza seno (la trovate sempre nella vostra tabella misure) e tracciamo una bella linea verticale che attraversi tutto il disegno. Con la riga puntata su p1 troviamo m2 utilizzando come distanza il livello seno.
Il segmento che da p1 va fino ad R (passando da m2) dovrà essere lungo quanto il livello vita anteriore e può darsi che esca di qualche cm dal rettangolo (la vita davanti scende e dobbiamo recuperare qualche cm).
  Adesso andiamo a creare la prima ripresa davanti, posizionandola sulla spalla: sulla linea p1 q2 sottrarre 4 cm (da p1) trovando così il punto p2. Unire p2 con m2. Sempre da m2 trovare p3 in modo che la sua lunghezza sia uguale a m2 p2. Adesso non resta che recuperare i 4cm che avevamo tolto alla spalla congiungendo il punto p3 con il punto p4 (deve misurare 4 cm).
 Andiamo a realizzare lo scollo davanti. Dal punto p4 calcolare lo scollo fino ad S (sempre seguendo la tabella misure). Unite S con r1 passando da M. Adesso sulla linea obliqua ricalcolate lo scollo da S fino al punto s1. Sempre con l'aiuto di un curvilinee (se avete una buona mano potete anche fare senza) disegnate la curva dello scollo (non preoccupatevi se troppo accollato, si può modificare in seguito). Proseguite il modello da s1 a r1. Non ci resta che disegnare il giromanica e le riprese in vita.
 Il giromanica sarà una linea curva che va da q1 tocca la linea GP, passa da I, tocca la linea H e finisce su n1 (non preoccupatevi se la forma non vi convince) probabilmente sarà molto stretto perché realizzato sulle misure del corpo, una volta provato il modello (di solito in carta velina o tessuto tipo cotone) potremo andare a correggere e modificare i difetti che senz'altro si presenteranno.
Passiamo alle pence.
Come per la gonna andiamo a calcolare la differenza tra metà circonferenza torace e metà circonferenza vita. La misura ottenuta sarà divisa per le riprese che si posizioneranno nei seguenti punti: davanti, sul fianco, dietro.
Ad esempio, mettiamo che le pence siano le stesse della gonna (voi fate comunque il calcolo!!) e quindi: 2 da 3cm e una da 4; andiamo a posizionare le più piccole davanti e dietro su R e T (come nel disegno) e la più grande su L prendendo a riferimento la linea che parte da D (questo perché R scende un poco). L'altezza delle nostre pence la ricaviamo scendendo di 4cm da CM, adesso possiamo congiungere tutti i punti.

Il modello ottenuto sarà pressappoco così (il disegno è molto indicativo dato che non ho utilizzato misure reali per realizzarlo)
Controllate che il girovita sul disegno corrisponda alle vostre misure prima di tagliare.
Una volta finito non resta che riportarlo sulla carta velina in doppio (mi raccomando non tagliate le pence, vanno cucite!!) e provarlo addosso, vedrete che lo scollo e il giromanica andranno allargati un po', e le pence risistemate fino a farle aderire perfettamente.
 Nel prossimo post vedremo altri tipi di riprese (sarà molto più semplice!).
Come sempre lasciate un commento qui sotto o sulla mia pagina facebook se ci sono dei dubbi o se non avete capito qualcosa!

Buon Lavoro!

Nessun commento:

Posta un commento

thanks for comment! ❤