22/10/12

Chestnuts & Steamtrain

 Questa domenica l'ho dedicata alla famiglia, pranzo dai nonni e giro all'annuale sagra delle castagne di Marradi. La sagra si snoda per le vie di questo incantevole e caratteristico paesino attraverso bancarelle di artigianato, banchi gastronomici dove si possono assaporare bruciate, dolci di castagne della tradizione, vin brulè e tantissime altre delizie!
Lungo il tragitto siamo sempre accompagnati da artisti di strada e musica festosa, una banda intona un pezzo felliniano, il coro di canti popolari o ballerini che si scatenano al suono di tamburelli! Amo molto quest'atmosfera, vado alla sagra tutti gli anni da quando ricordo e mi è sempre piaciuta molto!
 Aspettando un caldo e fumante sacchetto di bruciate..
 La torta di marroni, la specialità di Marradi (in particolare quella di nonna!)
 Un paese molto caratteristico
 La musica per strada..

Il treno a vapore è un modo alternativo di raggiungere la sagra, ricordo che aspettavo il suo sbuffare dalla finestra, dopodichè passava avvolto in una nuvola scura.. non ho mai preso il treno a vapore, ma durante la sosta in stazione si possono visitare le cabine e ne ho approfittato per fare qualche scatto..
 atmosfere d'altri tempi..



Camicia e jeans con ghette: OVS
Cardigan rosso granata e bolero blu: Piazza Italia
Borsa: vintage, Ken Scott

Nessun commento:

Posta un commento

thanks for comment! ❤